Semi di ortica

L’ortica ha una eccezionale capacità di ricostruire e ristorare. I semi immaturi essiccati, quando vengano assunti per bocca (ben masticati o in ridotti in polvere), promuovo un senso di chiarezza, benessere, aumentati livelli di energia, riduzione dello stress e sembra anche aumentata capacità polmonare. Sono specialmente efficaci per chi soffre di burnout severo, che produce un profondo senso di affaticamento e di ottundimento, dolori cronici e sensazioni alternate di depressione e ansia intensa. I semi di ortica possono diminuire questi sintomi, fino, talvolta, ad eliminarli completamente.

Per alcune persone, possono avere un effetto importante sulla percezione, promuovendo un senso di “connessione”, benessere e leggera euforia. La resistenza fisica e mentale sono tipicamente aumentati.

Diverse persone riportano una aumentata capacità di percepire i colori, che risultano più brillanti e meglio definiti, probabilmente a causa del migliorato tono dell’umore.
Se le foglie e la radice dell’ortica possono risultare eccessivamente diuretici (e quindi disseccanti) per coloro che già soffrono di secchezza sistemica o di deficit di yin, i semi risultano invece meno disseccanti e più supplementativi.

Condividi - Share this...
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *